ANNO 2008


MATER ADMIRABILIS
omaggio a

RITA BATTAGLIA

nel cui "si" c'è un eco del "si" di Maria
dono e testimonianza d'amore
per i suoi figli e per tutti noi.

                                                    Vibo Valentia, festa del S. Rosario, 5 ottobre 2008                                                           

  Il Priore                                                                                                           Il Rettore

                                      Domenico Colelli                                                                                   Mons. Filippo Ramondino


E una donna che, rimasta vedova in giovane età, con una figlia, ha vissuto un secondo matrimonio, difficile e doloroso, con la nascita di due figli  portatori di handicap, non autosufficienti. Rimasta nuovamente sola e vedova, a loro, con l'aiuto della figlia, si è dedicata con amore e costanza, superando difficoltà d'ogni tipo. Nella stessa abitazione ha assistito un suo fratello malato. La sua forza soprannaturale è stata la fede. La sua virtù umana la pazienza e la capacità di essere serena, anche sorridente, portando la croce quotidiana. In questi ultimi tempi i figli sono ricoverati in case di cura e lei, sofferente, ha l'aiuto di una assistente sociale.

Ammirando questa donna e questa madre, noi vogliamo pensare a Maria SS., la Madre Ammirabile, la Madre della Famiglia, la Madre delle madri, pregandola di sostenere sempre, soprattutto oggi, il non facile compito della maternità, dare forza e coraggio ad ogni madre che vive nella sofferenza e nel dolore la sua missione materna.

Privacy Policy
Diocesi
Diocesi
Confederazione
Confederazione